Social Network
Seguici su Facebook
Inserito in: Giochi online
17/02/2013

Giochi di dinamica gravitazionale

Autore: Mauro Valdarchi

L'evoluzione tecnologica e la realizzazione delle librerie di programmazione per l'ambiente di sviluppo Adobe Flash (il più utilizzato ambiente di sviluppo per giochi online e browser game), ha permesso negli ultimi anni lo sviluppo sempre più spinto di giochi basati sull'emulazione delle particelle fisiche, governate dalla gravità.

In particolare, la funzione di gestione gravitazionale resa disponibile in rete da molti sviluppatori (come ad esempio la gravità newtoniana sviluppata da kynd), ha permesso la nascita di giochi famosi anche su tablet e smartphone, come il famosissimo Angry Birds, il gioco in cui si devono lanciare uccelli con traiettorie balistiche a curva (la famosa "palombella), per colpire le fortezze dei nemici e ucciderli mentre cercano protezione.

Uno degli esempi più noti di questa evoluzione, e da cui tra l'altro Angry Birds prende spunto, è il gioco online in Flash noto come il gioco di distruzione del castello, distribuito oramai worldwide in migliaia di portali di giochi gratuiti, e in cui si deve riuscire a devastare il castello nemico e le mura.

Il lancio della palla della catapulta segue le stesse dinamiche gravitazionali, con un motore fisico che elabora in realtime il comportamento verosimile, anche nell'impatto del proiettile contro gli oggetti dislocati nello schermo (le parti che compongono le mura e i solai dei castelli), che si muoveranno e si sposteranno seguendo leggi fisiche corrette, grazie al calcolo del peso specifico degli oggetti e l'integrazione dei calcoli legati ai fulcri e alle leve.

La parte fisica non è ancora stata integrata con successo nell'ambiente di sviluppo di Unity 3D, ma a quanto si legge nelle comunità di sviluppo sembra essere, anche in questo caso, solo questione di tempo.
Resta aggiornato su sport e fitness cliccando su Mi Piace