Social Network
Seguici su Facebook
Inserito in: Software
28/03/2014

Il VoIP è il futuro? In Svizzera sì!

Autore: Valerio Anticoli

Swisscom, l'azienda leader delle telecomunicazioni in Svizzera, ha annunciato che entro il 2017 la telefonia analogica tradizionale passerà completamente alla telefonia digitale, ovvero al VoIP.

Heinz Harren, membro della direzione del gruppo aziendale, ha motivato la decisione spiegando che ormai solo la telefonia resta ancora analogica, mentre tutti gli altri servizi Swisscom (tv e internet) si muovono su un'infrastruttura digitale.

Per questo motivo, i 2 milioni di clienti che usufruiscono ancora della tecnologia analogica tradizionale verranno spostati gradualmente verso la fonia over IP, che rappresenta il futuro delle telecomunicazioni.

Come abbiamo già avuto modo di spiegare altre volte in questo blog, la telefonia over IP è la vera innovazione nel mondo delle comunicazioni a distanza, perché coniuga la comodità della telefonia fissa tradizionale alla versatilità delle tecnologie informatiche.

A prima vista, i telefoni VoIP non sono differenti dai telefoni analogici, ma in realtà offrono all'utente funzionalità avanzate prima impensabili per un telefono di fascia media:

  • collegamento ad internet e navigazione web
  • avviso di chiamata, rifiuto di chiamata, chiamata anonima o chiamata in attesa
  • deviazione o trasferimento di chiamata, segreteria telefonica
  • possibilità di configurare su uno stesso apparecchio telefonico più numerazioni VoIP
  • possibilità di configurare i tasti del telefono creando scorciatoie da tastiera
  • presenza di accessori smart come display touch screen, webcam, tastiere aggiuntive
  • rubriche telefoniche ampie ed importabili/esportabili da Outlook o programmi simili


Per i suoi vantaggi e l'ampio ventaglio di fuznionalità che offre con costi prossimi allo zero, il VoIp è già oggi molto utilizzato dalle aziende. La sfida sarà quella di sostituirlo completamente alla fonia analogica anche per i clienti residenziali: l'Italia sarà in grado di seguire le orme dei cugini elvetici?


Resta aggiornato su sport e fitness cliccando su Mi Piace