Social Network
Seguici su Facebook
Inserito in: Videogiochi
04/10/2013

The Sims 4: anteprime e rumors

Autore: Valerio Anticoli

Sono passati ormai tredici anni, ma il simulatore di vita reale più famoso del pianeta è ancora in splendida forma. Stiamo parlando ovviamente di The Sims, prodotto da Maxis e distribuito da Electronic Arts, che tornerà con il quarto capitolo a marzo del prossimo anno (2014).  

Secondo le indiscrezioni e le anticipazioni rivelate dalla software house e da chi ha provato in anteprima il gioco, la nuova versione della piattaforma si caratterizzerà per una maggiore complessità, interazione e possibilità di personalizzazione.

Anche i sim hanno un cuore


Se non avete mai giocato a The Sims non potete conoscere il senso di frustrazione che può sopraggiungere quando ci si accorge che alcune dinamiche non sono altro che automatismi (e che insomma non è la vita vera, ma solo un gioco!).

Nelle vecchie versioni del gioco, se un personaggio era triste, bastava farlo giocare, mangiare o divertire per influenzarlo positivamente. Se si voleva avviare una relazione tra due sim, era sufficiente farli interagire a lungo per far scoccare la scinitilla. Una volta compresi i meccanismi, l'interesse verso questo tipo di dinamiche calava vertiginosamente.

I creatori della quarta versione del gioco hanno promesso invece l'introduzione di nuove variabili che renderanno più complessa l'interazione e che daranno una personalità più spiccata ai sim. Le loro azioni saranno così influenzate profondamente e più a lungo dal contesto, dagli avvenimenti e naturalmente anche dal loro carattere. Una delusione d'amore li ferirà al punto da farli scivolare in depressione, un bel vestito potrà caricarli positivamente; tutti gli stati d'animo si rifletteranno inoltre sull'espressione del viso e sui movimenti.

Sims davanti a dei quadri


Maggiori possibilità di personalizzazione


Il nuovo gioco introdurrà la possibilità di modificare a piacimento i tratti somatici del sim. Mentre nelle vecchie versioni si poteva scegliere tra tutte le combinazioni possibili, sui nuovi personaggi si potrà intervenire direttamente con il mouse, aumentando o diminuendo le curve e le dimensioni fisiche.

Ci sarà inoltre più scelta di abiti ed accessori, e come abbiamo visto gli oggetti personali influenzeranno gli stati d'animo del sim. Ma anche l'ambiente circostante avrà degli influssi sui sim, per questo diventerà ancora più importante curare le case ed i giardini. Il meccanismo di creazione delle case sarà ancora più semplice ed intuitivo; verranno aggiunti nuovi dettagli, nuovi complementi d'arredo e ancora più mobili per arredare le case dei sim. Per riempire una stanza, basterà come nelle precedenti versioni trascinare l'oggetto nella posizione desiderata.


La nuova versione del simulatore sarà innovativa da molti punti di vista. Non resta che attendere il lancio ufficiale, accontentandoci per il momento di sbirciare le foto diffuse in anteprima da EA!

  Sito ufficiale di The Sims: http://www.thesims.com/it-it

Un casa arredata tratta dal gioco The SIms 4
Resta aggiornato su sport e fitness cliccando su Mi Piace